Paolo Rossi: “Italia, la Germania di oggi più forte di quella di ieri”

© foto www.imagephotoagency.it

Paolo Rossi, trent’anni dopo quell’Italia – Germania che regalò il Mondiale agli azzurri, parla della prossima sfida, sempre tra le due squadre, agli Europei.

Questa Germania è molto più forte di quella che battemmo nel 1982 – le parole di Pablito oggi – . Allora in finale non ci fu partita. Al massimo l’equilibrio durò un tempo. Eravamo troppo superiori e lo dimostrammo ampiamente. Oggi dico 50 e 50. Rispetto a loro abbiamo più fantasia, ce l’abbiamo dentro e la soffrono. Lo hanno ammesso e i risultati parlano chiaro. I tedeschi soffrono la tradizione perchè la tradizione conta. Sono forti fisicamente, sono organizzati, hanno il senso della disciplina ma non la nostra fantasia”.