Pescara, Delli Carri: “Perin predestinato, è il dopo Buffon”

© foto www.imagephotoagency.it

PESCARA PERIN BUFFON DELLI CARRI – Delli Carri, direttore sportivo del Pescara, ha parlato a Radio Toscana del suo portiere Perin e della sua squadra: “Perin è un predestinato. E’ un giocatore da Milan o Juventus, per me è il dopo Buffon. Lo vedo tutti i giorni, sia in allenamento che in partita, e ha già’ oggi la spensieratezza di un portiere di trent’anni. Nonostante sia del 1992 ha una professionalità esemplare per il suo ruolo, per quanto si allena e per l’intensità di come lo fa. Dopo Buffon ci sarà lui, non ho dubbi, anche in chiave Nazionale. Il mercato del Pescara? La nostra strada, tre anni fa, quando mi è stata affidata la gestione tecnica era puntare a un gruppo di giovani da far crescere in rosa. In quattro anni abbiamo raggiunto traguardi incredibili. Se ci salveremo, apriremo un ciclo importante per questa città e questa dirigenza, in caso di retrocessione avremo comunque fatto molto e saremo pronti a risalire.”