Postiga: ” Usciamo a testa alta, i portoghesi saranno orgogliosi di noi”

© foto www.imagephotoagency.it

C’è grande amarezza in Portogallo il giorno dopo l’ uscita da Euro 2012. La Nazionale di Bento ha infatti tenuto testa alla Spagna, giocando anche meglio per larghi tratti di gara, ma non è bastato, i tiri dal dischetto hanno premiato la Roja. Helder Postiga ( assente ieri per infortunio) prova a consolare i lusitani: “Il Portogallo ha dimostrato di avere una grande voglia di vincere, ma sfortunamente il match si è deciso ai rigori. Non abbiamo avuto fortuna – ha detto ai cronisti – ma usciamo a testa alta perchè i miei compagni hanno dato tutto sul campo e hanno onorato il Paese. Il nostro è stato un torneo che ha reso orgogliosi i portoghesi. Ora è tempo di tornare a lavorare ed iniziare a pensare alle prossime sfide“.