Praet tra Inter e Juve: ecco il piano di Ausilio per battere i bianconeri

© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista della Sampdoria sarà uno degli osservati speciali domani. Praet nel mirino dell’Inter: le ultimissime

Vidal, Barella e Cristante sono nella lista della spesa dell’Inter ma domani, in occasione di Sampdoria-Inter, l’osservato speciale sarà soprattutto Praet. Il centrocampista doriano, classe ’94, è seguito anche da Juventus e Newcastle e per i nerazzurri non sarà semplice. Gli inglesi, in particolare, sarebbero pronti a presentare un’offerta superiore ai 26 milioni di euro della clausola rescissoria.

Ausilio invece ha pronta una tattica già utilizzata: superare i 26 milioni offrendo delle contropartite tecniche, come successe lo scorso anno con Schick, prima dell’inserimento decisivo della Juventus. L’Inter, secondo Tuttosport, potrebbe mettere sul piatto Nagatomo, pronto a rientrare dal prestito al Galatasaray ma in quel ruolo l’Inter ha pure giovani di grande prospettiva come Valietti, Sala, e Dimarco (quest’ultimo ceduto al Sion ma acquistabile grazie alla recompra a 7 milioni). Senza dimenticare poi il centrocampista Carraro (ora al Pescara) e il trequartista della Primavera, Zaniolo.