Premier League, City a valanga a White Hart Lane

© foto www.imagephotoagency.it

Il Manchester City continua a triturare gli avversari nella sua corsa verso la conquista della Premier League.
La vittima sacrificale della terza giornata, per gli uomini di Roberto Mancini, è il Tottenham, letteralmente umiliato tra le mura amiche di White Hart Lane: finisce 5-1, con Dzeko autore di un poker e Aguero che sigla il suo terzo gol con la maglia dei Citizens.
Inutile, per gli Spurs, la rete di Kaboul, che aveva posto fine ad un’emorragia di quattro gol da parte degli ospiti.