Connettiti con noi

Calcio Estero

PSG, Mbappé torna dalla vacanze e sorride. Ma il Real Madrid lo tenta

Pubblicato

su

Mbappé

Kylian Mbappé è tornato ad allenarsi col PSG. Lo ha fatto con un sorriso che fa ben sperare i tifosi, ma il Real Madrid è sempre dietro l’angolo

Kylian Mbappé ha digerito la grandissima delusione di Euro 2020 e si prepara per tornare a macinare gol e giocate per puntare il prossimo anno al Pallone d’oro che sicuramente gli sfuggirà quest’anno. Nella giornata di ieri è tornato ad allenarsi con i suoi compagni, dopo aver terminato le vacanze. Lo ha fatto col sorriso e con una segno di vittoria con la mano che ha fatto bene sperare i tifosi in vista del futuro.

Sì, perché il contratto di Mbappé va in scadenza nel 2022 e il francesino non sembra avere fretta di rinnovare. Il PSGcome riportato da La Gazzetta dello Sport, gli ho offerto un maxi ingaggio da 30 milioni, lui ha ascoltato ma non ha dato risposte. Il motivo? La tentazione Real Madrid. I Blancos sono sempre dietro l’angolo, ma attenderanno l’anno prossimo per affondare il colpo per cercare di acquistarlo a zero. Intanto Mbappé chiede garanzia di vittoria al presidente Al-Khelaifi. E visti gli acquisti fatti fino a questo momento, sembra che lo sceicco stia accontentando il suo bambino prodigio.