Rangers, iniziate le trattative per il cambio di proprietà 

© foto www.imagephotoagency.it

I Rangers Glasgow potrebbero presto cambiare proprietario.
L’attuale numero uno del club scozzese, Sir David Murray, infatti, starebbe per cedere le sue quote alla società  RFC, capeggiata da Andrew Ellis, come si apprende da un comunicato emesso proprio dalla società  che ha sede a Londra.
La RFC, come prima mossa, dovrà  ripianare i debiti dei Rangers, che attualmente ammontano a circa 25-30 milioni di sterline, e difficilmente cambierà  lo staff tecnico, con Walter Smith confermato come allenatore.