Connettiti con noi

Calciomercato

Inter, dopo Lautaro si lavora al rinnovo di altri due big: i dettagli

Pubblicato

su

Inter, parte l’operazione rinnovi: si punta alla firma di Lautaro, Brozovic e Barella. I dettagli sui tre nerazzurri

Praticamente archiviata una sessione di calciomercato che, nel bene e nel male, ha visto l’Inter protagonista, adesso per la dirigenza nerazzurra, in particolare Beppe Marotta e Piero Ausilio arriva un altra importante missione: i rinnovi di Matinez, Barella e Brozovic. Tre questioni decisamente importanti, a maggior ragione dopo che i nerazzurri hanno perso campioni del calibro di Lukaku e Hakimi, adesso i tifosi vogliono tenere giustamente stretti i loro idoli.

Come riporta La Gazzetta dello Sport, sull’agenda dei dirigenti dell’Inter al momento c’è soltanto un incontro calendarizzato ed è quello con Alejandro Camaño, agente di Lautaro, per cui la tavola è ormai apparecchiata. Tra mercoledì e giovedì le parti si incontreranno nuovamente in sede per mettere nero su bianco gli accordi verbali già raggiunti e formalizzare il rinnovo fino al 2025. Poi toccherà a Brozovic (più urgente, visto lo status di giocatore in scadenza nel 2022) e Barella, su cui pende una vecchia promessa di adeguamento e soprattutto l’idea di farne il capitan futuro. Un futuro non lontano, visto che Handanovic è ormai all’ultimo anno in nerazzurro. Le tre operazioni costeranno in totale al club 30 milioni l’anno: una spesa importante, ma non quanto lo sono oggi Lautaro, Brozo e Barella per le ambizioni del nuovo progetto Inter.

Entrando nel dettaglio dei rinnovi, l’argentino guadagnerà tra i 6 e i 6,5 milioni netti all’anno, pronto a diventare dalla prossima stagione il più pagato della squadra. Il centrocampista croato può arrivare a guadagnarne 4,5 netti dal prossimo campionato. Stesso discorso (e cifra) per Barella, che invece oggi guadagna 2,5. L’intenzione dell’Inter è di accelerare i lavori in corso e definire il prima possibile i nuovi accordi, anche per permettere a Inzaghi di lavorare con tutta la serenità possibile.