Connettiti con noi

Calciomercato

Rinnovo Lautaro: si respira ottimismo, ecco a che cifra si può chiudere

Pubblicato

su

L’Inter e Lautaro Martinez vogliono continuare insieme: ieri ci sono stati passi in avanti verso l’attesa fumata bianca

Ieri Piero Ausilio ha incontrato l’agente di Lautaro Martinez, Alejandro Camano in un ristorante milanese. Come spiega La Gazzetta dello Sport, l’antipasto del menu era il futuro del Toro e si è subito partiti da un orizzonte condiviso: nonostante le offerte da 70 milioni di Atletico e Tottenham (che rilancerà), il numero 10 e il club hanno ribadito che respingeranno al mittente ogni tentazione.

Dopo questa premessa, si è arrivati alla portata principale: il rinnovo di Martinez che entrambe le parti vogliono ardentemente. L’argentino in scadenza nel 2023 chiede che lo stipendio (ora 2,5 milioni) venga adatto al suo nuovo status internazionale. Lautaro e l’Inter partivano da richieste assai diverse, ma hanno iniziato ad avvicinarsi su un nuovo contratto fino al 2025: Camaño ha chiesto un contratto da 7,5-8 l’anno, l’Inter ha risposto con una proposta da 4,5-5, ma c’è margine per fermarsi a metà strada. Intorno ai 6-6,5 dopo necessaria trattativa. Nel dettaglio, i nerazzurri sono decisi a inserire Lautaro nella propria primissima fascia, quella dei giocatori top trattati al massimo delle attuali possibilità economiche del club.

Ci si rivedrà per smussare gli altri angoli e, soprattutto, per modulare i bonus, in modo da venire incontro agli appetti dell’argentino e del suo procuratore. Di certo, dopo il primo round si avverte fiducia, ottimismo.