Ligue One, 2ª giornata: il Monaco continua a vincere con un super Falcao

falcao
© foto www.imagephotoagency.it

Risultati Ligue One, seconda giornata: Monaco a valanga con Falcao

Il Monaco travolge il Dijon in trasferta grazie a uno scatenato Radamel Falcao. Il bomber dei monegaschi trascina i suoi con una tripletta da urlo, di Jemerson la quarta marcatura che porta il risultato sull’ 1 a 4 finale. Con le due di questa stagione e le dodici della passata, il club del Principato fa quattordici vittorie di fila in Ligue 1, record storico del Bordeaux eguagliato.

Nel turno in cui il Paris Saint Germain “presenta” Neymar, il Marsiglia batte Ranieri in extremis e il Lione fa scacco matto in trasferta. Vincono anche St.Etienne e Bordeaux: le ultime – 12 agosto, ore 22

Si è chiuso ufficialmente il sabato di Ligue 1. Dopo la seconda sconfitta consecutiva del Nantes di Ranieri nel ‘derby tra ex romani’ contro Garcia, sono scese in campo alle ore 20 altre 8 formazioni. Ottima vittoria del Bordeaux che ha sfruttato la stella di Malcom e l’ottimo lavoro in fase di finalizzazione di Vada e Sankharé per battere, con il punteggio di 2 a 0, il Metz. Stesso risultato ma in trasferta per l’Angers che ha battuto l’Amiens con i gol di Crivelli e Mangani. Saint-Etienne corsaro a Caen con Hamouma. Vittoria interna del Tolosa sul Montpellier, per 1 a 0, grazie al rigore trasformato sul finire del primo tempo da Durmaz. Lione, Marsiglia e Saint-Etienne in testa con 6 punti. Domani l’esordio di Neymar.

Ligue One, 2ª giornata: cade Ranieri, bene il Marsiglia – 12 agosto, ore 19

Risultati Ligue One, andiamo a dare un’occhiata alla seconda giornata. Fa rumore la vittoria del Marsiglia in trasferta a Nantes, per Claudio Ranieri è la seconda sconfitta in due gare di campionato. Stavolta l’ex romanista perde il confronto con un altro ex giallorosso come Rudi Garcia e lo fa in extremis per via di un’altra conoscenza della Serie A. A decidere Nantes-Marsiglia è Lucas Ocampos a tre minuti dalla fine. OM a punteggio pieno dopo la bella vittoria del primo turno.

Vola anche il Lione, anche l’OL è a sei punti in due match. I lionesi ringraziano ancora una volta Mariano Diaz, autentico craque in questo inizio di stagione. A Rennes è lui a segnare il gol del due a zero dopo la prima rete di Depay; inutile la marcatura di Borigeaud a pochi minuti dal termine. Cade invece il Nizza, avversario del Napoli in Europa, per la seconda volta in due match. In casa non basta il rigore di Plea, i gol di Niane e Khaoui danno i tre punti al Troyes.