Roma, ag.Brighi: “Deluso per l’esclusione in Europa League”

© foto www.imagephotoagency.it

Matteo Brighi è rimasto in panchina nella sera che ha sancito la clamorosa eliminazione della Roma dall’Europa League.
L’agente del giocatore, Vanni Puzzolo, ai microfoni di Romagiallorossa rende noto il malessere del giocatore: “Matteo fisicamente sta bene, la sua esclusione è una scelta puramente tecnica – ha dichiarato Puzzolo – . E per questo è molto deluso. Nelle amichevoli ha sempre giocato da difensore centrale, e in una partita importante è poi stato escluso. Questa sfiducia la avvertiamo chiaramente, Matteo è molto dispiaciuto perchè era convinto di potersi meritare la conferma alla luce di quanto fatto nella sua carriera in giallorosso. Possibile cessione?Ã? Non abbiamo ancora avuto proposte concrete da altri club. Per il futuro dovrò mettermi in contatto con Walter Sabatini, magari già  da domani. Matteo vorrebbe restare, ma ha bisogno di sentirsi parte del progetto e senza la fiducia di Luis Enrique sarebbe inutile continuare con la Roma. Decideremo insieme a Sabatini e vedremo il da farsi nei prossimi giorni”