Roma, Baldissoni: «Nessun caso Llajic, il campionato…»

© foto www.imagephotoagency.it

ROMA BALDISSONI GARCIA LJAJIC – Mauro Baldissoni è stato tra i protagonisti di un convegno, che si sta tenendo a Roma e che vede come argomento principale la libertà di stampa. Proprio a proposito di questo tema, il direttore generale della Roma ha risposto alle voci su un presunto scontro, che avrebbe avuto tra i protagonisti il tecnico Rudi Garcia e l’attaccante Adem Ljajic, dopo un eventuale screzio durante uno degli allenamenti della scorsa settimana.

NESSUN CASO – «È stata riportata una notizia non vera su un presunto litigio tra Garcia e Ljajic, che abbiamo subito smentito tramite ufficio stampa – ha esordito Baldissoni – . L’indomani un noto giornale ha titolato: ‘Ljajic lascia l’allenamento: infortunio o altro?’, ma nel pezzo c’era scritto che ‘è stato smentito dalla società’. Perché succede questo? Le notizie vanno sempre verificate, vi chiediamo di valutare la responsabilità. Siamo disponibili ad aiutare i ragazzi che fanno giornalismo e a tutelarli: bisogna fare corsi, studiare, essere formati nella maniera giusta ed essere pagati.»

CAMPIONATO OK – Baldissoni ha parlato anche delle ultime vicende del campionato, che vede la Roma sempre in vetta nonostante, probabilmente, qualche errore arbitrale: «Il campionato non è falsato, altrimenti non scenderemmo in campo se la pensassimo così. Non è accaduto nulla fino ad oggi, la Serie A è regolare.»