Roma: dov’è il vero Salah?

salah egitto gol assist
© foto www.imagephotoagency.it

Mohamed Salah sostituito per la prima volta da Spalletti per scelta tecnica: preoccupano le prestazioni dell’attaccante della Roma

Non è un bel momento quello vissuto da Mohamed Salah alla Roma. Il calciatore, che finora ha segnato solo due goal in campionato, sembra lontanissimo dalla forma migliore e le sue prestazioni nelle ultime gare hanno lasciato molto a desiderare. Nel match perso domenica sera contro la Fiorentina, l’egiziano non è riuscito ad incidere e per la prima volta è stato richiamato da Spalletti in panchina per scelta tecnica.

UN MESE DI ASSENZA – La Roma, come spiega l’edizione odierna de Il Corriere dello Sport, spera che l’attaccante possa riprendersi quanto prima, anche perché nel mese di Gennaio, sarà costretta a lasciarlo volare per la Coppa D’Africa. La società giallorossa non ha bei ricordi di questa competizione visti i precedenti con Gervinho e Doumbia. La situazione Salah, dunque, preoccupa la Roma, anche se c’è da sottolineare che l’egiziano si è sempre dimostrato molto più professionale rispetto ai due ivoriani.