Connettiti con noi

Roma News

Roma, il ritorno di Dzeko non dà la scossa: a Parma rallenta la corsa Champions

Pubblicato

su

Roma

La Roma esce sconfitta dal Tardini contro il Parma e vede rallentarsi la ricorsa al quarto posto

Passo falso per la Roma che al Tardini incappa in una sconfitta contro il Parma che potrebbe risultare pesante in vista della corsa alla Champions League. I giallorossi giocano anche una buona partita in terra emiliana, con tante potenziali occasioni create, ma non riescono mai rompere la resistenza della squadra allenata da Roberto D’Aversa che conquista una vittoria importantissima in ottima salvezza. E a nulla è servito il ritorno in campo, dopo l’infortunio, di Edin DzekoPaulo Fonseca ha regalato al bosniaco una maglia da titolare, ancora una volta senza fascia di capitano, ma l’attaccante non è riuscito a dare il giusto apporto alla manovra romanista.

TRENO CHAMPIONS – Una sconfitta, dicevamo, che potrebbe pesare nella corsa alla Champions League. Con le vittoria di Atalanta Lazio, che ha ancora una partita da recuperare, la Roma si trova ora al quinto posto a due punti di distacco dai nerazzurri di Gian Piero Gasperini. Il k.o. col Parma inceppa quindi il treno Champions dei giallorossi, che venivano da due vittorie consecutive e si erano rilanciati in chiave quarto posto. Sulla squadra di Fonseca sarà forse pesato anche l’impegno in Europa League, ma il portoghese ora dovrà gestire bene le forze dato che giovedì volerà a Kiev in una trasferta pesante dal punto di vista fisico e poi giocherà in campionato contro il Napoli, altra pretendente al quarto posto. La Roma dovrà cercare di portare a casa bottino pieno con gli azzurri, così da arrivare alla sosta con un risultato positivo e ricaricare le pile in vista del rush finale.

Advertisement