Roma, Luis Enrique: “Milan bella prova per noi. Tassotti…”

© foto www.imagephotoagency.it

Reduce dalla sconfitta di Genova, la Roma riprende la propria corsa dal Milan, prossima avversaria dei ragazzi di Luis Enrique: La gomitata di Tassotti nel ’94? Non ho nessun problema con Tassotti, gli daro` la mano come a tutti, so che lui e` pentito per quella gomitata. Loro puntano allo scudetto perchè sono gli attuali campioni in carica e sono una grande squadra. Sarà  una bella prova per noi – le parole del tecnico giallorosso -. A Genova abbiamo fatto la più bella partita da quando sono qui – ha proseguito l’allenatore iberico nella conferenza stampa di questa mattina –. Tutti guardano il risultato ma io devo vedere anche altre cose. Sono contento per l’atteggiamento della squadra, ci mancano alcune cose come la finalizzazione o la concentrazione in determinati momenti ma un allenatore non deve mai pensare che già  tutto sia stato fatto. Contro il Milan sarà  una partita molto interessante, vedremo come arriveremo alla terza partita in una settimana. Ho visto i ragazzi in crescita. Il commento di Montella e se mi sento privilegiato? Mi sento bene, ho la societa` ed i ragazzi alle spalle, chiaro che sono un privilegiato. Sono l’allenatore della Roma e mi piace allenatore qui e fare quello che mi piace piu` fare, divertirmi… se possiamo far divertire il tifo ancora meglio, ma non sempre si puo`. La volta che non saro` piu` qui, ci sara` qualcun altro e trovera` una buona squadra, ed io saro` felice da un’altra parte”.