Connettiti con noi

Hanno Detto

Roma, Mourinho: «Accoglienza San Siro? Mi fa piacere aver detto no al Milan»

Pubblicato

su

Roma

Josè Mourinho ha parlato in conferenza nel post partita di Milan Roma, analizzando la sconfitta dei giallorossi. Le sue parole

Jose Mourinho ha parlato in conferenza stampa nel pst match fra Milan e Roma. Le sue parole:

PARTITA«Siamo stati in partita fino al 2-0, ancor più dopo il 2-1. A livello tecnico è stata una gara ‘bassa’, abbiamo sbagliato cose basiche: il secondo gol, il rigore nel finale. Ci sono tanti esempi dove perdiamo palla con una facilità tremenda, passaggi facili. Una qualità bassissima però siamo stati sempre in partita… Abbiamo avuto problemi tecnici ma devo parlare anche del VAR»

Sull’accoglienza di San Siro: «Quando vedo come ha reagito San Siro mi fa un piacere molto grande. Ho avuto tre anni fa la proprietà del Milan che mi voleva a Milano e dopo tre giorni ho deciso di no, mi fa un piacere tremendo aver preso quella decisione. Sono un professionista, ma esiste spazio per avere delle passioni e l’antagonismo a delle passioni. Sono appassionato della Roma, darò tutto alla Roma. Ma tornando indietro, dopo quello che è successo oggi sono doppiamente contento di quello che ho risposto. Loro sono venuti ma ho detto ‘torna a casa, io non vado».

ARBITRO«Non si vede chiaramente che il primo è rigore, si vede un movimento dove Tammy allarga il braccio ma non c’è un contatto puro. Aureliano era a casa ma ha fermato il gioco: ho chiesto una clip per capire le ragioni, anche i miei analisti non l’hanno trovata. Se lo paragoni con quelli su Zaniolo e Ibanez, o ne dai tre o nessuno. Io non ne davo nessuno. Vogliamo uniformità: abbiamo avuto livello tecnico basso ma purtroppo a livello arbitrale siamo sempre noi gli sfortunati»

LE PAROLE DI MOURINHO A DAZN