Connettiti con noi

Europa League

Roma Shakhtar Donetsk 3-0: cronaca e tabellino

Pubblicato

su

Roma

Allo stadio Olimpico, il match valido per l’andata degli ottavi di Europa League 2020/2021 tra Roma e Shakhtar Donetsk: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

La Roma ipoteca il passaggio ai quarti di finale di Europa League dopo il perentorio 3-0 con cui ha regolato lo Shakhtar Donetsk nel match di andata. Di PellegriniEl ShaarawyMancini le reti giallorosse. Unica nota stonata, l’infortunio al polpaccio di Mkhitaryan. Questi gli eventi salienti del match:


Sintesi Roma Shakhtar Donetsk 3-0 MOVIOLA

1′ Calcio d’inizio Rotola il pallone all’Olimpico; è della Roma il primo possesso.

3′ I giallorossi sembrano usciti meglio dai blocchi, costringendo lo Shakhtar sulla difensiva.

5′ Prima reazione degli ospiti con una bella combinazione tra Junior Moraes e Taison con quest’ultimo che va alla conclusione ma Pau Lopez para senza problemi.

6′ Occasionissima Roma Angolo dalla sinistra di Lorenzo Pellegrini, in anticipo sul primo palo sbuca Villar ma Trubin si supera malgrado i giocatori della Roma invocassero la Goal Line Technology.

11′ Lancio lungo di Cristante per Pellegrini che si presenta tutto solo davanti a Trubin ma si fa sporcare il tiro dal recupero disperato di Vitao; l’assistente segnala l’offside ma il replay non sembra dargli ragione. Avesse segnato, probabilmente il VAR avrebbe convalidato la rete.

20′ La Roma ha preso in mano il pallino del gioco con lo Shakhtar che sembra voler riproporre la stessa tattica di gara fatta vedere nel doppio confronto con l’Inter in Champions.

21′ Pellegrini a terra Gomitata involontaria alla bocca dello stomaco da parte di Alan Patrick; nulla di grave, il capitano giallorosso rifiata e si riprende.

23′ GOL ROMA Pedro lavora un gran pallone sulla trequarti e imbuca dentro per Pellegrini che con un tocco d’esterno destro supera Trubin sull’uscita.

27′ Occasionissima Shakhtar La Roma si fa trovare clamorosamente scoperta a destra, Dodò si prende tutta la corsia, arriva sul fondo e crossa basso per l’accorrente Junior Moraes che tenta la deviazione di prima intenzione ma sbatte contro Pau Lopez.

29′ Problemi per Mancini Il difensore accusa un problema muscolare, per ora stringe i denti ma non sembra al meglio.

30′ Trubin sbaglia il rinvio e serve Mkhitaryan in trequarti, l’armeno prova il pallonetto ma il pallone finisce sulla parte alta della rete.

31′ Mkhitaryan a terra Subito dopo il tentativo da 35 metri, l’ex Borussia Dortmund si accascia al suolo e deve momentaneamente abbandonare il terreno di gioco.

33′ Mkhitaryan rientra in campo ma il suo passo è claudicante; si scalda Borja Mayoral.

35′ Sostituzione Roma Mkhitaryan non ce la fa, dentro Borja Mayoral.

40′ Mancini sembra aver superato i problemi muscolari accusati qualche minuto fa.

45′ Recupero 2′ concessi dall’arbitro Artur Dias.

45’+2′ Intervallo Squadre al riposo, Roma in vantaggio.

46′ Ripresa Si riparte all’Olimpico.

47′ Bella trama dello Shakhtar che libera Teté al tiro dal limite con il mancino, bravo Pau Lopez in corner.

50′ Ripartenza Shakhtar, Teté va via in mezzo a due grazie ad un rimpallo fortunato, si presenta in area e calcia con il sinistro ma Mancini riesce a deviarla in angolo.

55′ Ammonito Kumbulla Junior Moraes se ne va in trequarti e viene steso da tergo dall’ex difensore del Verona.

57′ Screzio tra Pedro e Paulo Fonseca con lo spagnolo che parrebbe aver mandato a quel paese il tecnico portoghese il quale, per tutta risposta, manda El Shaarawy a scaldarsi.

58′ Ammonito Alan Patrick Entra molto decisa e parecchio in ritardo su Diawara che resta a terra e deve essere portato a bordo campo da medico e massaggiatore.

62′ Sostituzione Roma Fuori Pedro, dentro El Shaarawy.

63′ Occasionissima Roma Pellegrini elude il fuorigioco e scappa via sulla destra mettendo in mezzo un tracciante rasoterra dove arriva proprio El Sharaawy che colpisce malissimo e Trubin para senza problemi.

66′ Occasionissima Roma Cristante lancia a 40 metri pescando sulla sinistra Spinazzola che mette in mezzo un ‘cioccolatino’ per Borja Mayoral che non se la sente di calciare di prima, prova il controllo ma si allunga troppo il pallone.

67′ Occasionissima Shakhtar Azione tambureggiante di Alan Patrick che riesce a mettere in mezzo per Teté, Spinazzola lo anticipa ma il pallone giunge a Junior Moraes che spara a colpo sicuro dall’interno dell’area piccola, Pau Lopez si salva con i piedi e sul possibile tap-in, l’attaccante brasiliano cade sul contatto con Cristante. Per l’arbitro è tutto regolare.

73′ GOL ROMA 2-0 Straordinaria azione in solitaria di El Shaarawy che riceve sulla trequarti, rientra sul destro passando in mezzo a Dodò e Vitao e sull’uscita di Trubin lo fa secco con un delizioso pallonetto.

74′ Ammoniti Maycon e Taison Proteste veementi e doppio cartellino.

76′ Sostituzione Shakhtar Fuori Junior Moraes, dentro Dentinho.

77′ GOL ROMA 3-0 El Shaarawy prova la zampata, Trubin si salva in corner ma sulla battura, Cristante spizza sul primo palo e Mancini insacca sotto misura.

78′ Tripla sostituzione Roma Fuori Spinazzola, Pellegrini e Diawara, dentro Bruno Peres, Carles Perez e Ibanez.

79′ Doppia sostituzione Shakhtar Fuori Alan Patrick e Taison, dentro Solomon e Sudakov).

83′ Ammonito Mancini Intervento dubbio su Dentinho, l’ex Atalanta manda platealmente a quel paese l’arbitro che lo sanziona con il giallo.

86′ Entrata ‘gratuita’di Karsdorp a palla già giocata da Solomon che non gradisce; i due vanno faccia a faccia e l’arbitro si limita ad un richiamo verbale.

88′ Doppia sostituzione Shakhtar Fuori Teté e Marlos, dentro Konoplyanka e Marcos Antonio.

90′ Recupero 4′ concessi da Artur Dias.

90’+4′ Fischio finale La Roma supera 3-0 lo Shakhtar.


Migliore in campo: Mancini PAGELLE


Roma Shakhtar Donetsk 3-0: risultato e tabellino

MARCATORI: 23′ Pellegrini (R), 73′ El Shaarawy (R), 77′ Mancini (R).

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez 7; Mancini 7,5, Cristante 7, Kumbulla 6; Karsdorp 6, Villar 6,5, Diawara 6 (dal 78′ Ibanez sv), Spinazzola 6,5 (dal 78′ Bruno Peres sv); Pedro 5,5 (dal 62′ El Shaarawy 7), Pellegrini 7 (dal 78′ Carles Perez sv); Mkhitaryan 6 (dal 35′ Borja Mayoral 5). All. Paulo Fonseca 7.

SHAKHTAR (4-2-3-1): Trubin 6; Dodò 6,5, Vitao 5,5, Matvienko 5, Ismaily 5; Alan Patrick 5,5 (dal 79′ Solomon sv), Maycon 5; Teté 6,5 (dall’88’ Konoplyanka sv), Marlos 4,5 (dall’88’ Marcos Antonio sv), Taison 5,5 (dal 79′ Sudakov sv); Junior Moraes 5. All. Luis Castro 5.

ARBITRO: Artur Dias (Por).

AMMONITI: Kumbulla, Mancini (R), Alan Patrick, Taison, Maycon (S).

Advertisement