Connettiti con noi

Hellas Verona News

Roma Verona 3-1: cronaca e tabellino

Pubblicato

su

Allo stadio Olimpico, il match valido per la 20ª giornata di Serie A 2020/2021 tra Roma e Verona: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

La Roma supera di slancio il Verona e vendica la sconfitta a tavolino della gara d’andata; tutto in 9′ nel primo tempo con le reti di ManciniMkhitaryanBorja Mayoral che mandano al tappeto la squadra di Juric che ha un sussulto d’orgoglio nella ripresa (anche grazie alle sostituzioni, ndr) ma il primo centro in Serie A di Colley non basta per riequilibrare una sfida che riporta la formazione di Fonseca al 3° posto e si prepara alla sfida in casa della Juve di sabato prossimo dove non ci sarà il capitano Pellegrini, diffidato e ammonito questa sera. Queste le azioni salienti di Roma-Verona:


Sintesi Roma Verona 3-1 MOVIOLA

1′ Calcio d’inizio Si parte all’Olimpico, primo possesso per la Roma.

6′ Moduli speculari per le due formazioni; prime fasi di gioco bloccate.

10′ Infortunio Smalling Il centrale inglese chiede ai compagni di buttar fuori il pallone, si scalda Kumbulla.

12′ Sostituzione Roma Problema al flessore della coscia sinistra, fuori Smalling dentro l’ex Kumbulla.

14′ Mancini recupera un pallone al limite della sua area, se ne va palla al piede, arriva in mediana e serve Mkhitaryan che si fa l’altra metà campo fino in fondo, cross rasoterra dove arriva l’anticipo di Gunther su Borja Mayoral.

17′ Ammonito Pellegrini Entrata in ritardo del capitano giallorosso su Zaccagni, scatta il cartellino giallo, era diffidato, salterà la Juve.

19′ Primo squillo della Roma, Veretout trova Borja Mayoral tra le linee, lo spagnolo entra in area da posizione defilata, cerca il primo palo ma Dawidowicz devia sull’esterno della rete.

20′ GOL ROMA 1-0 Sugli sviluppi del corner, la palla arriva sul secondo palo dove Mancini rimette in mezzo di testa, il pallone passa in mezzo a diverse maglie, sorprende Silvestri e si insacca.

22′ GOL ROMA 2-0 Accusa il colpo il Verona, ripartenza fulminea giallorossa, Borja Mayoral si presenta tutto solo davanti a Silvestri che si distende e gli impedisce il tiro, lo spagnolo si ferma, appoggia indietro per Mkhitaryan che dal limite fredda il portiere scaligero.

23′ Ammonito Faraoni Entrata dura su Mkhitaryan, secondo giallo del match.

27′ Proteste Verona Contatto sospetto Tameze-Ibanez, tutto regolare per l’arbitro.

29′ GOL ROMA 3-0 Corner in favore della Roma, la palla sbuca al limite dove Pellegrini spara un missile centrale che Silvestri respinge centralmente proprio sui piedi di Borja Mayoral che da due passi e in posizione regolare, trova il 3-0.

31′ Verona allo sbando, brutto pallone perso in uscita, Mkhitaryan spara dal limite col sinistro, pallone alto.

38′ Ammonito Kumbulla L’ex della gara stende Ilic al limite, giallo inevitabile.

45′ Recupero 2′ accordati da Piccinini.

45’+2′ Contrasto Faraoni-Spinazzola con il capitano scaligero che, cadendo, colpisce sullo stinco l’esterno giallorosso; ha seriamente rischiato la seconda ammonizione.

45’+3′ Intervallo Squadre al riposo, Roma padrona del campo.

45′ Sostituzione Verona all’intervallo Fuori Kalinic, dentro Lasagna.

46′ Inizio secondo tempo Si riparte all’Olimpico, possesso Verona.

48′ Spinazzola sfonda a sinistra, calibra il cross al centro per la testa di Borja Mayoral che però non inquadra lo specchio, palla alta.

50′ Pellegrini recupera palla e si presenta al limite, palla dentro per Mkhitaryan che sponda per l’accorrente Spinazzola, il cui destro si perde sul fondo.

54′ Veretout chiede ed ottiene il triangolo da Mkhitaryan, Tameze sembra in anticipo ma il francese riesce con la punta ad anticiparlo ma non inquadra la porta.

57′ Tripla sostituzione Verona Fuori Faraoni, Ilic e Zaccagni, dentro Dimarco, Bessa e Colley.

58′ Contropiede orchestrato da Pellegrini che arriva fino al limite, suggerimento per Spinazzola che ci prova di prima intenzione ma Silvestri respinge con i piedi.

59′ Colley ci prova dal limite, Ibanez respinge con il corpo ed accusa il colpo. Il difensore è costretto ad abbandonare temporaneamente il terreno di gioco.

61′ GOL VERONA 3-1 Cross dalla destra di Bessa che trova Colley tutto solo sul secondo palo dimenticato da Mancini; colpo di testa schiacciato a terra che buca Pau Lopez sotto le gambe.

64′ Ci crede ora il Verona con Ceccherini che si trova un pallone ghiotto all’interno dell’area ma cade prima di riuscire a battere a rete.

65′ Sfonda a sinistra, Spinazzola, palla dentro per Veretout che arma il sinistro ma Silvestri si salva ancora con i piedi.

67′ Contropiede bruciante del Verona ‘2vs1’ ma Colley si addormenta anziché servire Bessa e permette a Karsdorp di rientrare e chiudere.

69′ I tre cambi di Juric hanno cambiato faccia al Verona che continua a spingere; Lazovic arma il destro ma trova il corpo di Kumbulla, il pallone diventa buono per Colley che prova ad avvitarsi ma calcia alto.

70′ Sostituzione Roma Fuori Villar, dentro Cristante.

76′ Dimarco sfonda a sinistra, cross basso a centro area per Lasagna che cicca la conclusione con il sinistro.

80′ Sostituzione Verona Fuori Ceccherini, dentro Udogie.

82′ Manovra avvolgente della Roma che libera Veretout alla conclusione dal limite; pallone sul fondo.

83′ Karsdorp guadagna troppi metri nell’effettuare una rimessa laterale, Piccinini ordina il controfallo, un evento molto raro in Serie A.

86′ Tripla sostituzione Roma Fuori Veretout, Karsdorp e Borja Mayoral, dentro Diawara, Bruno Peres e Carles Perez.

89′ Lasagna scappa via a Ibanez, prova ad incrociare il sinistro sul palo lungo ma il difensore devia quel tanto che basta per salvarsi in corner.

90′ Recupero 3′ concessi da Piccinini.

90’+3′ Fischio finale La Roma supera 3-1 il Verona.


Migliore in campo: Ibanez PAGELLE


Roma Verona 3-1: risultato e tabellino

MARCATORI: 20′ Mancini (R), 22′ Mkhitaryan (R), 29′ Borja Mayoral (R), 61′ Colley (V).

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez 6; Mancini 6, Smalling sv (dal 12′ Kumbulla 6,5), Ibanez 7; Karsdorp 6,5 (dall’86’ Bruno Peres sv), Villar 6,5 (dal 70′ Cristante sv), Veretout 7 (dall’86’ Diawara sv), Spinazzola 7; Pellegrini 6,5, Mkhitaryan 7; Borja Mayoral 6,5 (dall’86’ Carles Perez sv). All. Paulo Fonseca 6,5.

VERONA (3-4-2-1): Silvestri 5; Dawidowicz 5, Gunther 5,5, Ceccherini 5 (dall’80’ Udogie sv); Faraoni 5 (dal 57′ Dimarco 6,5), Tameze 6, Ilic 5,5 (dal 57′ Bessa 6,5), Lazovic 5,5; Barak 6, Zaccagni 5 (dal 57′ Colley 6,5); Kalinic 4,5 (dal 46′ Lasagna 5,5). All. Ivan Juric 5,5.

ARBITRO: Marco Piccinini di Forlì.

AMMONITI: Perllegrini, Kumbulla (R), Faraoni (V).

Advertisement