Connettiti con noi

Calcio Estero

Rummenigge duro: «Fuori dalla Champions chi viola il Fair Play Finanziario»

Pubblicato

su

Karl Heinz Rummenigge, ex CEO del Bayern Monaco, ha proposto di escludere dalla Champions i club che non rispettano il FPF

Karl-Heinz Rummenigge è tornato a parlare di Fair Play Finanziario e delle necessarie revisioni dei regolamenti da parte della UEFA, portando a esempio casi come quelli del Manchester City e del Paris Saint-Germain, che nella storia hanno evitato pesanti sanzioni. Le parole dell’ex CEO del Bayern Monaco a Welt am Sonntag.

«Se un club viola le regole, non deve poter agire in una zona grigia, ma deve sapere esattamente cosa aspettarsi, compresa l’espulsione dalla Champions League. Abbiamo bisogno di un Fair Play Finanziario 3.0 che sia applicato in modo rigoroso e coerente e che includa un elenco specifico di sanzioni».