Connettiti con noi

Hanno Detto

Sabiri: «Marocco per la Storia, Samp per la salvezza»

Pubblicato

su

Sabiri, centrocampista del Marocco e della Sampdoria, ha parlato del Mondiale e degli obiettivi stagionali con la società

Il Marocco è in festa e Sabiri afferma al Corriere dello Sport di essere al Mondiale lui e la sua nazionale convinti: «Siamo qui per fare la storia». Dall’Italia gli sono arrivati complimenti da un po’ di persone (non dal suo attuale allenatore Stankovic): «Marco Giampaolo e il suo staff, il ds Faggiano, il mio procuratore Michelangelo Minieri, il patron dell’Ascoli Max Pulcinelli».

E dedica un pensiero alla Sampdoria: «Siamo stati un po’ sfortunati in Italia in questo inizio di stagione con i risultati. C’è stato un alone di negatività che ci ha condizionati. Ma spero e credo che ci tireremo fuori da questa situazione complicata».

News

video