Salernitana, Lotito: “Da martedì inizieremo a lavorare”

© foto www.imagephotoagency.it

Claudio Lotito da quest’anno sarà  attivo su due fronti in prima persona: mentre con la Lazio si prepara a costruire una squadra di spessore da lanciare in Europa, in Campania, il presidente biancoceleste, dovrà  riportare a galla la Salernitana insieme con Marco Mezzaroma. Intervenuto in esclusiva ai microfoni de La Repubblica Lotito ha voluto analizzare il progetto che verrà : “Chiariamo subito che la Salernitana doveva ripartire dall’Eccellenza, ma per la storia e il blasone verrà  iscritta alla Serie D: abbiamo ottenuto questo permesso, ora vedremo per il marchio, ma prima ne parlerò col sindaco De Luca.”

“Stiamo pensando ad una Formello anche per la Salernitana: impianti dove la prima squadra può allenarsi e dove i tifosi possano intervenire. Ricordo inoltre che la mia squadra, la Lazio, è l’unica ad avere una radio e un giornale autogestito e personale, tra poco partirà  anche LazioChannel: questo vi assicura che io sono un uomo di comunicazione e presto lo noteranno anche i tifosi della Salernitana. Martedì inizierò a lavorare e tutti sapranno tutto: capisco che i tifosi siano impazienti, ma proprio perchè li rispettiamo vogliamo creare un sistema solido dal quale ripartire e per questo ci vuole tempo”.

“Sia chiaro che non dirò che porterò Cissè alla Salernitana, ma il nostro progetto sarà  importante”.