Salta Mariga al Manchester City: manca il permesso di lavoro

© foto www.imagephotoagency.it

Il Manchester City non può completare l’acquisto di McDonald Mariga dopo che la FA non ha consentito al calciatore di ottenere un permesso di lavoro, documento indispensabile per giocare in Premier League e nel Regno Unito. Il centrocampista africano del Parma quindi rimarrà  in gialloblù a meno di risvolti clamorosi.

Il City attendeva l’esito di un appello a Wembley lunedì mattina per cercare di catturare il giocatore ora a gennaio, ma il centrocampista, che ha 24 presente per il Kenya, e quindi ha completato il 75% delle presenze internazionali negli ultimi due anni, gioca per un Paese che non rientra nei top 70 del Ranking Fifa. Il City può tentare un altro appello il prossimo giugno, ma non potrà  acquistar eil giocatore in questa finestra di mercato.