Connettiti con noi

Sampdoria News

Sampdoria, Augello: «Ranieri ha avuto il coraggio di gettarmi nella mischia»

Pubblicato

su

Augello

Tommaso Augello ha parlato della sua esperienza alla Sampdoria con Claudio Ranieri in panchina

Tommaso Augello, terzino della Sampdoria, è alla sua prima stagione da titolare in Serie A. Fresco di rinnovo fino al 2025, Augello non pensa al futuro e si racconta ai taccuini di Tuttosport.

LEGGI L’INTERVISTA INTEGRALE SU SAMP NEWS 24

VITA CAMBIATA – «Calcisticamente parlando ora sono in un ambiente diverso. Tutti sperano di trovare un ambiente del genere. Ma la mia vita è rimasta la stessa. Il calcio è solo una parte della vita».

TARDI IN SERIE A – «Non sta a me dirlo. Ho fatto tutte le mie tappe con le tempistiche giuste. Se avessi meritato questa categoria prima forse sarebbe accaduto. C’è stata la mia crescita e anche la fortuna tra virgolette di arrivare qui. Tante variabili. Quando e come non è importante».

RINNOVO – «È stato qualcosa che abbiamo voluto sia io, sia la società. Sono contento. Non penso al futuro ma solo al presente L’importante è fare bene con questa maglia».

RANIERI – «Non avevo mai messo piede in Serie A. Non è mai facile gettare un giocatore nella mischia. L’anno scorso eravamo partiti malissimo. Ranieri ha avuto questo coraggio. Lo devo solo ringraziare. Abbiamo un bellissimo rapporto e ci confrontiamo spesso».