Sampdoria, il retroscena: Marotta voleva Conte

© foto www.imagephotoagency.it

Era la stagione 2009/2010 e l’attuale d. g. juventino, allora in blucerchiato, aveva pensato al leccese

JUVENTUS CONTE MAROTTA SAMPDORIA – Ci sono storie che nessuno ha mai raccontato: come quella del possibile ingaggio dell’attuale allenatore della Juventus, Antonio Conte, da parte della Sampdoria di Marotta. Non è passato moltissimo tempo da allora e la storia è stata raccontata da “Tuttosport” oggi: correva l’inizio della stagione 2009/2010 e i blucerchiati pensarono al lecese. 

AMORE A PRIMA VISTA – Marotta insomma aveva già pensato anni fa a Conte in veste di allenatore: Antonio aveva appena portato il Bari in Serie A trionfalmente, rassegnando poi le dimissioni. Alla fine la Sampdoria scelse Del Neri e le cose non andarono male, visto che i blucerchiati finirono successivamente in Champions (e Marotta e lo stesso Del Neri alla Juventus). Conte invece nel corso di quella stagione fu chiamato ad allenare l’Atalanta, ma rassegnò le dimissioni dopo poche giornate per conflitti con lo spogliatoio. Poi il Siena ed il resto della storia che tutti conoscono.