Connettiti con noi

Hanno Detto

Sampdoria, Thorsby: «Siamo partiti male, dobbiamo ritrovare stabilità»

Pubblicato

su

Thorsby

Il centrocampista della Sampdoria Thorsby ha parlato del campionato dei blucerchiati e del suo impegno per l’ambiente

Morten Thorsby, centrocampista della Sampdoria, in una intervista a La Gazzetta dello Sport ha parlato delle difficoltà dei blucerchiati ma anche del suo impegno per l’ambiente.

OSCAR 2021 – «E lo considero un riconoscimento importante, perché valorizza quanto fatto sin qui. È la prima volta che questo premio affronta un tema ambientale. L’anno scorso aveva vinto Rashford, per il suo impegno a favore dei bambini indigenti nel Regno Unito. Sono contento, io ho lanciato l’idea, ma dal 2022, messe le basi, lavoreremo tutti insieme per creare una grande community mondiale di calciatori. Anche Uefa e Fifa stanno andando in questa direzione, ma la strada è ancora lunga».

VERONA – «Personalmente spero di ripetermi, certo. Sui nostri prossimi avversari, invece, posso dire che non rappresentano una sorpresa. L’Hellas ormai da tre anni infatti fa le cose giuste dimostrando di avere le idee chiare. La mia Samp, invece, è all’incirca formata dagli stessi elementi dell’anno scorso, ma con una differenza fondamentale rispetto alla stagione passata. Quest’anno siamo partiti male, e ciò ha complicato le cose. Nel campionato passato eravamo sempre rimasti in acque tranquille, ora non è stato così, e la cosa ha influito. Le gare che restano sino a Natale devono servirci per ridare stabilità alla classifica e permetterci poi di affrontare con tranquillità la seconda parte della stagione».

LEGGI L’INTERVISTA INTEGRALE SU SAMP NEWS 24