Sampdoria, Vieira: «Razzismo? Succede ovunque, bisogna fare qualcosa»

© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria, Ronaldo Vieira tocca il tema razzismo: «Non succede solo in Italia, bisogna fare qualcosa per cambiare la situazione»

Ronaldo Vieira, centrocampista della Sampdoria, ha parlato ai microfoni di Sky Sport, toccando anche il tema del razzismo che l’ha direttamente riguardato. Ecco le sue parole:

«I cori contro me dei tifosi della Roma? Io all’inizio non avevo sentito niente, ho sentito i buuu ma non pensavo che fosse per questo: credevo che i tifosi avversari volessero distrarmi. Poi ho sentito altro. Non devo dire niente, non succede solo in Italia ma in tutto il mondo. Bisogna fare qualcosa per cambiare le cose. Mondiale con l’Inghilterra? Il desiderio c’è sempre. Gioco per questo. Vediamo cosa succede, devo fare il mio lavoro qui alla Sampdoria».