Sarri: «Napoli migliorato, Sassuolo pericoloso»

© foto www.imagephotoagency.it

Sarri in conferenza stampa prima di Napoli – Sassuolo

Il Napoli domani se la vedrà in casa con il Sassuolo, la squadra azzurra deve riscattare la sconfitta dell’andata quando Maurizio Sarri esordì con i partenopei. In conferenza stampa il mister del Napoli Sarri ha detto: «Rispetto alla gara d’andata siamo migliorati, quello era un Napoli in costruzione. Il Sassuolo è una squadra forte e credo che potrà arrivare tra le prime sei in Serie A. Sarà una prova importante, loro sono una squadra pericolosissima e hanno battuto Juventus e Inter. Immaginavo una crescita ma non il primo posto, non ho certezza della nostra forza reale».

D10S – «Bonucci dice che mi nascondo? lui fa il suo lavoro, io faccio il mio. La Juventus è la mia favorita per lo Scudetto e non ci sono giochi strategici dietro. Calciomercato? Mi fa parecchio dispiacere leggere di giocatori come dei pupilli di Sarri. Non ho pupilli e non ho fatto richieste, Giuntoli può confermare il tutto. Leggere cose non vere mi dà fastidio» ha continuato Maurizio Sarri prima di chiudere parlando di Diego Maradona: «Mi fa piacere il suo messaggio, spero possa venire a Napoli e incontrarlo sarebbe unico per me».