Sassuolo, Cannavaro: «Lazio? Crediamo nella vittoria»

© foto www.imagephotoagency.it

Continua: «Biancocelesti non sono in crisi»

Dopo la pirotecnica vittoria per 3-2 sull’Empoli di domenica, il Sassuolo è atteso dalla sfida contro la Lazio. Paolo Cannavaro a Sassuolo Channel ha fatto il punto della situazione: «La classifica dice che sono entrambe pretendenti per l’Europa League, è una partita molto importante per noi, contro una grande squadra che all’andata abbiamo battuto. E’ una squadra che tutti vogliono far passare per una squadra in crisi, ma chi conosce il calcio sa che squadre del genere sono facili nel riprendersi. Mai vittoriosi all’Olimpico? C’è sempre una prima volta, speriamo bene. Il nostro momento? E’ doveroso crederci ed andare più in alto possibile».

CONTINUA CANNAVARO – Riporta Lazionews24.com: «La vittoria è stata una vittoria importante perché hai staccato le squadre che si erano avvicinate per i pochi risultati da parte nostra. Dovevamo fare questo sprint, questo +3 è stato molto importante. 26 partite, 20 risultati utili. E’ un segno di crescita da parte di tutto l’ambiente e di tutta la squadra. Vogliamo migliorare, la prova evidente è questo +9 (rispetto allo scorso anno, ndr), e non dobbiamo fermarci perché dobbiamo fare sempre più punti per migliorare ancora. Miglioramenti negli ultimi anni? E’ migliorata la fase offensiva di squadra, la fase di non possesso. Abbiamo un reparto di attaccanti e centrocampisti che danno una grossa mano, la fase di non possesso parte dall’attaccante centrale nel calcio moderno. Come la fase offensiva oggi è impostata dai difensori».