Sciopero Calciatori, Albertini fiducioso sull’accordo

© foto www.imagephotoagency.it

Lo sciopero dei calciatori sembrava qualcosa di scongiurato qualche mese fa con il dietrofront pochi giorni prima della serrata. La lettere emessa dall’assocalciatori all’opinione pubblica nella giornata di ieri, con le firme dei 20 capitani di Serie A, ha fatto riapparire quello spettro. A tal proposito ha parlato il vice-presidente della Figc nonchè ex calciatore del Milan e della Nazionale Demetrio Albertini a Sky Sport 24: “Io sono ottimista, non c’è stata la proclamazione di uno sciopero ed il campionato non comincia domani, mancano 20 giorni ed i calciatori si aspettano che l’accordo trovato a suo tempo sia firmato dalla delegazione della Lega di A. Si è voluto far capire che c’è una compattezza della categoria. Ad oggi i giocatori hanno chiesto come mai non ci sia ancora la firma del contratto. Il campionato, dicono, deve cominciare con regole certe.”