Scudetto 2006, la FIGC si dichiara incompetente

© foto www.imagephotoagency.it

ROMA, 18 luglio – Ora è ufficiale: la Figc si è dichiarata incompetente sulla revoca dello scudetto 2006 all’Inter. Il Consiglio Federale che si è svolto a Via Allegri ha approvato a maggioranza la delibera con cui ha ratificato la sua posizione.

AlÃ? momento della votazione hanno abbandonato l’aula il presidente della Lega di B, Abodi, e il presidente della Lazio, Lotito, che evidentemente non erano d’accordo con la decisione presa. Alla votazione non ha partecipato nemmeno Cellino, andato via per motivi personali: in pratica della serie A non ha votato nessuno, essendo assente anche Beretta (fuori per motivi di lavoro).

Sul fronte iscrizioni cancellato l’Atletico Roma (avrebbe presentato una fideiussione fasulla), non iscritto nemmeno il Ravenna.
Fonte | Corriere dello Sport