Serie A, Lazio-Udinese 3-2: l’autogoal di Zapata rilancia la Lazio

© foto www.imagephotoagency.it

La Lazio vince l’anticipo delle 12:30 della Serie A battendo l’Udinese che infila la quarta sconfitta consecutiva in trasferta. Andata in vantaggio nel primo tempo con Hernanes, dopo appena 2 minuti di gioco, la squadra di casa aveva ben amministrato il vantaggio fino alla fine della prima metà .

Nel secondo tempo dopo 4 minuti Sanchez, che si era dato molto da fare nella prima frazione, era riuscito a recuperare il gap pareggiando i conti: dopo esattamente 3 minuti però la Lazio aveva recuperato il vantaggio perso con Biava al 7′. Raggiunti poi al 16′ da Denis, che aveva rilevato da appena un minuto Asamoah, le due squadre si erano divise il pareggio fino agli ultimi minuti di gara.

Al 43′ però, con la Lazio che stava crescendo e aumentava l’intensità , da un calcio d’angolo arriva l’autogoal di Zapata, erroneamente ritenuto goal di Kozac, che permette alla Lazio di vincere la gara, in maniera comunque meritata a fronte delle numerose occasioni avute e sfumate grazie ad interventi prodigiosi di Handanovic. Nel finale da segnalare l’espulsione di Reja.

La squadra della capitale si riporta così a 3 punti dal Milan tenendo momentaneamente a distanza Napoli e Juventus.