Serie B, playoff e playout: la situazione alla 12ª giornata di campionato

ventura italia
© foto www.imagephotoagency.it

Serie B, playoff e playout: la situazione alla 12ª giornata del campionato cadetto: la lotta per la promozione e per la salvezza

La Serie B è un campionato affascinante, grazie anche al formato dei playoff e dei playout. L’ottavo posto può essere di vitale importanza per una società, poichè consente di disputare i playoff. Nel dettaglio, la situazione attuale per la lotta per la promozione e per i playout.

Playoff

Sembrano essere dieci al momento le squadre impegnate nella lotta ai playoff. Escluso il Benevento, primo e con una rosa di qualità superiore, tutte le squadre dal secondo all’undicesimo posto sono in lotta. Il Crotone a 21 punti, il Cittadella a 20 ed il trio Pordenone, Pescara e Perugia sembrano avvantaggiate. Subito dopo Chievo e Salernitana con 18 punti, con grandi margini di crescita. Coinvolto nella lotta un altro terzetto nobile: Ascoli, Frosinone e l’Empoli del neo allenatore Muzzi, con 17 punti. La lunga volata per i playoff parte da qui,

Playout

La situazione in coda sembra più chiara: il Trapani, ultimo con 7 punti, affronta un momento duro, ma con l’innesto di Biabiany spera di superarlo. Penultima piazza occupata dal Livorno con 10 punti, reduce dalla sconfitta col Venezia. Juve Stabia terzultima, a 11 punti ed un un difficile adattamento alla Serie B, forse con qualche gol subito di troppo. Cosenza e Spezia (attualmente ai playout) appaiate a 12 punti, con il 15° posto della Cremonese distante tre lunghezze: la lotta è aperta.