Siena, Cosmi: “Col Palermo sfida decisiva”

© foto www.imagephotoagency.it

PALERMO SIENA COSMI SERIE A – Il doppio ex di Palermo-Siena Serse Cosmi oggi ha parlato ai microfoni di Tuttosport. Attualmente senza contratto il mister ha dichiarato: “La Juventus ha messo una seria ipoteca sul titolo, merito di Conte e dei dirigenti. Non si può dire che il Napoli ha fallito. Arrivare secondi in Italia non è un disastro. Palermo-Siena sarà uno scontro decisivo. Piuttosto che il cambio di tecnici i siciliani pagano molto l’avvicendarsi dei direttori sportivi... Hanno cambiato molto a gennaio. La salvezza dei rosanero passa dai gol di Miccoli, un giocatore fondamentale. Il Siena? Dico solo che la penalizzazione reale non sono stati i -6 punti a inizio stagione, però è meglio se ne riparliamo a fine anno. Qual è la sorpresa? Il Catania, innanzitutto. Maran si è integrato benissimo. Tra i giovani dico De Sciglio, El Shaarawy e Marquinhos”.