Spadafora: «Il Protocollo è giusto e va rispettato da tutti con il massimo rigore» – VIDEO

Iscriviti

Dopo l’incontro con Gabriele Gravina, Vincenzo Spadafora ha parlato riguardo al caos suscitato da Juventus e Napoli

Vincenzo Spadafora ha parlato dopi l’incontro con Gabriele Gravina. Queste le parole del Ministro dello Sport.

INCONTRO CON GRAVINA – «Per me è stato un incontro molto utile, svolto in un clima di grande collaborazione. Abbiamo analizzato la situazione in generale, era un incontro previsto già da tempo e mi faceva piacere visitare la sede della FIGC. Sono convinto che ad oggi il protocollo in vigore sia giusto da mantenere ed adottare, e va rispettato da tutti col massimo rigore. Questo l’appello che mi sento di fare a tutti quanti. Ovvio che siamo in una situazione particolare quest’anno, e varrà per tutti: come per la scuola e le industrie, anche per il calcio serve la capacità di adattare le scelte in base a ciò che accadrà. La stessa prudenza avuta per permettere allo scorso campionato di ripartire e chiudersi, è quella che servirà anche da qui in avanti. Se la situazione poi dovesse cambiare, siamo pronti a fare la nostra parte come Governo».

PROTOCOLLO – «Ad oggi il protocollo è ancora giusto da tenere e da portare avanti, e deve essere rispettato da tutti con il massimo rigore».