Torino: Belotti, Hernandez e un regista | Ts

© foto www.imagephotoagency.it

Jorginho o Cigarini per il Torino? Intanto i granata seguono ancora Zapata e Cerci

Il Torino non vuole rimanere indietro in questo calciomercato e lancia l’assalto per Andrea Belotti e Abel Hernandez. Uno gioca nel Palermo, l’altro ci giocava e adesso è all’Hull City, ma entrambi potrebbero ritrovarsi in quel di Torino. Belotti costa sui cinque milioni di euro, è giovane ed è un profilo che intriga i granata, che ci stano pensando. Hernandez invece sembra più vicino al ritorno in Serie A, potrebbe arrivare in prestito con diritto di riscatto ma attenzione a Chievo e Bologna.

LE ALTRE TRATTATIVE – Serve un regista di centrocampo e la lista dei nomi si è ristretta ai soliti Luca Cigarini dell’Atalanta e Jorginho del Napoli. Proprio per Jorginho oggi è il giorno decisivo visto che verranno risolte le comproprietà. Secondo Tuttosport c’è anche l’ipotesi Duvan Zapata da tenere sott’occhio, gli affari tra Torino e Napoli potrebbero sbocciare da un momento all’altro così come quelli con il Milan, che vuole Nikola Maksimovic ma che, soprattutto, potrebbe far tornare Alessio Cerci in granata. Il prestito di Cerci stuzzica le fantasie del Torino.