Torino, Cairo: “Black out di un quarto d’ora”

© foto www.imagephotoagency.it

TORINO CAIRO PARMA – Ancora non riesce a crederci, Urbano Cairo, per quanto ha visto nel secondo tempo della sfida, che il suo Torino ha perso sul campo del Parma. Un vantaggio che non è stato gestito, e che ha addirittura portato a un pesante 4-1 finale in favore dei ducali, con il presidente della compagine granata che, come si legge stamani su Tuttosport, lo ha definito con una parola molto chiara: “Ho assistito a un vero e proprio black-out nell’ultimo quarto d’ora. Per 75’ la partita l’ha fatta il Toro, quello che è successo dopo risulta difficile spiegarlo. L’infortunio di Ogbonna? Sì, l’episodio è stata particolare, ma non mi attaccherei solo a quello. E’ che ultimamente nel finale sembriamo perdere sicurezza, era già successo a Cagliari. Nelle ultime due trasferte non abbiamo giocato male, ma siamo tornati a casa con altrettante sconfitte e otto gol al passivo. Occorre rimediare. Non voglio lanciare accuse in direzione di un singolo, è tutta la squadra che deve reagire fin dalla prossima partita ed evitare il ripetersi di certe situazioni.