Torino, Colantuono: “Brescia, abbassiamo i toni”

© foto www.imagephotoagency.it

Ha oggi incontrato i media il tecnico granata Colantuono: “Sicuramente i toni si sono alzati troppo, anche se onestamente non da parte nostra, ma è una partita di calcio ed è importante tornare a questa dimensione. L’episodio di ieri notte, con i tifosi che sono arrivati fino al piazzale antistante la hall dell’albergo, non è stato piacevole e non è bello avere le pattuglie della polizia di fronte al nostro hotel. Comunque il Brescia non ha bisogno di queste cose, è una squadra forte. Mi auguro che non succeda nulla sugli spalti, che sia una partita di calcio e basta.
Spero sia una partita bella, in realtà  sarà  sicuramente molto tirata.
Per quanto riguarda la squalifica di Bianchi, avevo fiducia nell’accoglimento del reclamo perchè era evidente che il nostro capitano non aveva bestemmiato.
Noi nel corso della stagione siamo sempre stati costretti a vincere, soprattutto fuori casa, anche per nostre dabbenaggini in casa, quindi speriamo di ripeterci domani.
Sto valutando ancora molte scelte per la formazione. Probabilmente recupereremo Salgado, ma ho ancora tempo per decidere”.

Fonte | Torinofc.it