Connettiti con noi

Hanno Detto

Torino, Juric: «Siamo decimi, va alla grande. Sul bomber di razza…»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Ivan Juric, allenatore del Torino, ha parlato al termine del match di Serie A vinto contro il Verona: le sue dichiarazioni

Ivan Juric, allenatore del Torino, ha parlato al termine del match di Serie A vinto contro il Verona. Le sue dichiarazioni ai microfoni di DAZN.

VITTORIA – «Abbiamo fatto tre punti, siamo decimi e va benissimo perché ci sono state tante partite dove ci è andata male. Non abbiamo concesso niente al Verona nel primo tempo, nel secondo abbiamo fatto male e quando noi dobbiamo rallentare i ritmi facciamo più fatica e perdiamo le nostre caratteristiche di intensità ed inserimenti. Già era successo un po’ a Cagliari e abbiamo sofferto un po’ ma va alla grande».

ERRORI – «C’è da tanto da migliorare, questa squadra ha fatto passi in avanti allucinanti ricordiamo gli ultimi due anni. Questo è chiaro che c’è tanto da migliorare».

ASSENZA DEL BOMBER – «C’è anche da dire che non abbiamo Belotti che c’è stato poche volte, Sanabria fa il suo ma è normale che il Gallo è l’attaccante principale».

DAWIDOWICZ – «In due anni abbiamo costruito cose fantastiche, lui ha lavorato come un pazzo e mi è dispiaciuto molto per l’infortunio. Tengo tanto amore per questi ragazzi».