Tottenham, Redknapp è una furia: “Questo calendario è una pazzia!”

© foto www.imagephotoagency.it

Il 7 Agosto la Fiorentina volerà  a Londra per sfidare il prestigioso Tottenham. Non sappiamo ancora le condizioni della squadra inglese, che intanto è stata battuta in amichevole dal Villareal, ma di sicuro il tecnico non sarà  di buon umore. Harry Redknapp si è infatti scagliato contro il calendario di amichevoli che si ritrova a gestire, dopo il Villareal gli Spurs sfideranno infatti il Benfica e poi la Fiorentina, 3 partite in una settimana a 7 giorni dall’esordio col Manchester City. Ma non basta, 3 giorni prima dell’esordio (l’11 Agosto) la Nazionale inglese giocherà  un’amichevole contro l’Ungheria. “Tutto questo è folle -dice Redknapp- non ho mai la squadra per lavorare, il nostro calendario è assolutamente congestionato. Vorrei poi capire con che logica mi portano via i Nazionali a 3 giorni dall’esordio in Campionato, i giocatori si sono visti per tutta la Coppa del Mondo, si saranno anche stufati di stare sempre insieme”. Ad aggravare il tutto c’è anche un altro impegno, questa volta da preparare al massimo per il Tottenham, il preliminare di Champions League di fine Agosto.