Connettiti con noi

Hanno Detto

Tudor: «Tanti complimenti alla squadra ma una cosa mi è piaciuta meno»

Pubblicato

su

Igor Tudor ha parlato ai microfoni di DAZN dopo la vittoria contro lo Spezia: le sue dichiarazioni

Igor Tudor ha parlato ai microfoni di DAZN dopo la vittoria contro lo Spezia. Le sue parole.

MATCH – «Abbiamo fatto una buona gara, abbiamo meritato di vincere e ci rimettiamo con ottimismo al lavoro. C’è tanto da fare e da migliorare».

INTENSITA’ – «L’intensità e l’aggressività mi sono piaciute di meno oggi, oggi queste caratteristiche non mi sono piaciute all’inizio. Il portiere nostro ha fatto 2-3 parate straordinarie al momento giusto, non permettendo allo Spezia di riaprire la partita. Sono contento».

TANTI A SEGNO«Sono contento della rosa e dei giocatori, poi un tecnico è sempre contento quando segnano gli attaccanti perché aumenta l’autostima. Sul gol di Faraoni abbiamo sempre lavorato, andiamo avanti siamo molto contenti».

BIG MATCH DOPO LA SOSTA – «Prepareremo la partita sempre uguale. Poi ovviamente dovremo fare più attenzione, hanno giocatori a cui non puoi lasciare nulla. Avremo un gruppo di partite toste come Milan, Lazio, Juve e Napoli. Dobbiamo fare il meglio che possiamo, i ragazzi sono stati bravi e speriamo di replicare quanto fatto finora».