Udinese, Guidolin: “Ritiro scelto per stare vicino ai tifosi”

© foto www.imagephotoagency.it

“Siamo venuti ad Arta Terme per stare il più vicino possibile alla nostra gente e per permettere al maggior numero di tifosi possibile di seguirci nell’arco delle tre settimane del ritiro estivo. “? dichiara il Tecnico Francesco Guidolin – Tutti gli allenamenti sono aperti al pubblico e ogni giorno c’è un contatto continuo tra i ragazzi e chiunque voglia scattare una foto insieme a loro o chiedergli un autografo. Compatibilmente con gli impegni tecnici abbiamo cercato di coinvolgere il più possibile i nostri supporters: due volte alla settimana sono infatti programmati incontri pubblici coi giocatori durante i quali i nostri fans possono conoscere i loro beniamini. Nel programma di lavoro che abbiamo stilato le partite sono state inserite il sabato per fare in modo che la gente potesse venirci a vedere comodamente e per avere un’affluenza massiccia di spettatori, così come è accaduto in occasione dell’incontro con la Rappresentativa del Friuli Venezia Giulia. Ci dispiace non riuscire ad accontentare tutte le persone che vorrebbero venire a vedere i nostri allenamenti anche la domenica, ma, ribadisco, la scelta di Arta Terme è stata fatta per tenere l’Udinese al fianco dei friulani”.

Fonte | Udinese.it