Udinese, Isla: “Guidolin mi sta aiutando. Inter? Magari con Maicon…”

© foto www.imagephotoagency.it

Mauricio Isla ha commentato la gara vinta dall’Udinese contro il Palermo ai microfoni di Sky Sport.
L’esterno cileno dei friulani ha parlato del’ottima prova, sua e degli altri giocatori impiegati sulle fasce da Guidolin: “Io sono contento perchè mi sto trovando bene nonostante il cambio di ruolo – ha dichiarato Isla – . Mi trovo molto bene con Basta. Di Natale è un fenomeno, fa gol anche camminando. L’Udinese è una grande squadra, giochiamo sempre bene anche quando perdiamo: facciamo girare bene la palla, ovviamente vincere è molto importante. L’Italia mi ha dato tanto come giocatore e come persona, Guidolin in questo senso mi è stato molto vicino. Poca lucidità  sottoporta per la tanta corsa? Ne avevo parlato nello spogliatoio con Armero, evidentemente correremo di meno per fare più gol (ride, ndr). Un trasferimento in futuro? Spagna e Inghilterra sono paesi importanti, ma io resterei volentieri in Italia. Mi piacerebbe andare all’Inter o al Milan: il mio idolo è Maicon, lui è il più forte nell’Inter e spero che se dovessi andare lì, lui resti. Sono stato vicino ad andare in Russia, ma il presidente non ha voluto cedermi dopo aver ceduto altri tre giocatori importanti. Voglio lavorare ancora di più per andare in una squadra importante, sarebbe bello giocare in una grande squadra.”