Connettiti con noi

2009

Udinese, Sammarco: “Abbiamo creato molto, ma dobbiamo concretizzare di più”

Pubblicato

su

Il centrocampista dell’Udinese, Paolo Sammarco, è intervenuto quest’oggi in conferenza stampa per fare il punto della situazione della squadra bianconera. Finalmente, dopo tanto tempo, non è arrivata una sconfitta per i friulani in trasferta, ma ieri al Tardini potevano arrivare anche i tre punti, come conferma il giocatore tramite le pagine del sito ufficiale: “Abbiamo creato tanto, ma non siamo riusciti a concretizzare la mole di gioco profusa. Sia ieri che contro la Lazio avremmo meritato di vincere, ma l’importante è che si sia visto un altro spirito rispetto a prima e che si siano create le occasione per andare in rete. La partita di ieri è stata impostata molto bene, abbiamo provato a contenerli e a colpirli nelle ripartenze. Ci siamo procurati la superiorità  numerica e li abbiamo messi in seria difficoltà . L’unica disattenzione è arrivata sull’azione che ci è costata il rigore. Poi, una volta rimasti in dieci, i gialloblu hanno pensato solo a difendersi. Abbiamo provato a vincere fino alla fine mettendocela tutta, ma non siamo riusciti a trovare la via della porta”.

Adesso la prossima squadra da affrontare è la Sampdoria, l’ex di Sammarco: “Nonostante non stiano vivendo un buon momento non dobbiamo aspettarceli impauriti. Hanno giocatori di grandi qualità  e verranno qui per fare la loro gara. Le nostre due stagioni non sono simili: loro sono partiti fortissimo e poi sono andati in difficoltà , noi non abbiamo mai trovato continuità  di risultati. Sarà  una bella sfida perchè i blucerchiati solitamente scendono in campo con un 4-4-2 speculare al nostro. Noi avremo il vantaggio di giocare tra le mura amiche davanti ai nostri tifosi”, si legge su udinese.it.