Atalanta, de Roon: «Futuro? Via per un’offerta irrinunciabile»

© foto www.imagephotoagency.it

Le parole del centrocampista tra presente e futuro

Marten de Roon, centrocampista ingaggiato in estate dall’Atalanta, è una delle rivelazioni della stagione. Il calciatore classe 1991 ha impressionato tutti per senso della posizione, tecnica e personalità, attirando su di sè, a pochi mesi dal suo approdo in Italia, gli interessi di Napoli, Fiorentina e Milan. Il calciatore olandese però non vuole sentir parlare di mercato e intervistato dal “Corriere di Bergamo” ha spazzato via le voci sul suo futuro.

PARLA DE ROON – Così de Roon (il Napoli, nell’operazione Grassi, ha un’opzione per il suo acquisto in estate): «Io al Milan? Magari qualcuno dice che il giocatore piace e subito ecco l’interesse. Io onestamente non penso alle voci, sto bene qui e voglio rimanere qui. Poi se arriva un’offerta irrinunciabile, che sta bene all’Atalanta, ci penserò. La partita con la Juventus? E’ una gara difficile ma non impossibile. Non vogliamo perdere, dobbiamo giocare senza paura. Loro sono fortissimi, però hanno giocato contro l’Inter mercoledì, poi avranno la Champions con il Bayern, magari saranno stanchi».