Connettiti con noi

Archivio

Carpi, Romairone: «Che sfortuna. Salvezza? C’è una fiammella accesa»

Pubblicato

su

Le parole del ds del Carpi dopo la sconfitta interna con la Lazio

Giancarlo Romairone, direttore sportivo del Carpi, ha parlato in zona mista dopo la sconfitta interna con la Lazio che ha spinto i biancorossi al terzultimo posto della classifica di serie A a una giornata dal termine. Queste le sue parole: «Abbiamo fatto una buona prestazione con tantissimi tiri in porta e due rigori sbagliati contro una buonissima squadra che è venuta qui a fare la sua partita iniziando a perdere tempo già dal primo tempo, segnale che ci tenevano a fare risultato. Ma gli errori più grandi li abbiamo sicuramente commessi noi, quindi dobbiamo guardare in casa nostra con la speranza che, come invocato da più parti, ci siano partite vere fino alla fine come sicuramente successo a noi in queste settimane».

SALVEZZA – Prosegue il ds: «C’è grande rammarico perché abbiamo sempre dato il massimo affrontando avversari che hanno sempre dato il massimo a loro volta. Ci sono tante coincidenze che mettono altri in condizioni diverse e forse più favorevoli, ma una fiammella è ancora accesa e in settimana dovremo fare tutto con grande onore come questi ultimi sei mesi. Dopo di che, solo domenica prossima dopo le partite, prenderemo atto di quello che sarà stato. Speriamo che non sia tutto così scontato come dicono tutti da tempo, noi abbiamo giocato un calcio di passione e sacrificio da inizio anno e ci auguriamo che accada anche da altre parti».

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.