Connettiti con noi

Archivio

Roma – Napoli, settore ospiti aperto: il piano della Questura

Pubblicato

su

Venduti già più di 2000 biglietti, ma la Roma non ci sta

Mancano solo due giorni alla sfida che vedrà di fronte Roma e Napoli. Lunedì 25 aprile allo stadio Olimpico si daranno battaglia le due compagini in un match dal sapore di Champions League. E nella capitale ci saranno anche i tifosi azzurri così come deciso dagli organi competenti: inizialmente, infatti, si era optato per il divieto di trasferta per i residenti in Campania ma molti supporters avevano deciso di acquistare tagliandi per i settori occupati dai rivali giallorossi. Da qui la decisione di evitare ogni tipo di contatto tra le due tifoserie.

IL PIANO – Stando a quanto riportato dall’edizione romana di Repubblica, la Questura ha organizzato il tutto per far sì che i napoletani seguano percorsi precisi per arrivare all’Olimpico, in modo da non scontrarsi con i supporters giallorossi. Fino ad ora venduti già 2000 biglietti, ma intanto alla Roma non è andata giù questa decisione. La società, infatti, rivendica il divieto di trasferta imposto dall’andata facendo riferimento ai possibili incidenti che potrebbero capitare tra gli ultras rivali. Dal 2013, inoltre, Roma – Napoli si gioca senza tifosi ospiti: dalla morte di Ciro Esposito c’è stato poi l’irrigidimento delle misure di sicurezza.