Roma, terminato incontro Pallotta – Totti | GdS

© foto www.imagephotoagency.it

Pallotta al termine del summit: «Ottimo rapporto con Francesco»

Giorni decisivi per il futuro di Francesco Totti. Il capitano della Roma, dopo lo sfogo al Tg1, ha incontrato in mattinata il presidente James Pallotta, arrivato ieri dall’America. L’incontro si è tenuto a Trigoria ma al momento non filtrano dettagli sull’esito del summit. Totti vuole continuare a giocare, la Roma vorrebbe offrire un contratto da dirigente per i prossimi 6 anni e molto probabilmente il futuro di Totti non verrà deciso in questi giorni, è possibile, come afferma il sito de “La Gazzetta dello Sport“, che i due si riparlino dopo l’allenamento visto che il presidente resterà a pranzo a Trigoria, insieme a Spalletti.

IL NODO – Il nodo è l’ultimo anno di carriera di Totti. Pallotta potrebbe anche dire di sì al capitano, in accordo con la Nike, che potrebbe attuare una strategia di marketing ad hoc per vendere l’ultima maglia della straordinaria carriera di Totti. Nel pomeriggio Pallotta tornerà in centro città per incontri legati al nuovo stadio. Rinviato l’incontro con il direttore sportivo Walter Sabatini, assente per un virus influenzale. Queste le parole di Pallotta al suo ritorno in albergo: «Ho incontrato Totti stamattina, è una persona meravigliosa e con lui ho un ottimo rapporto. Se abbiamo parlato del contratto? Non posso dirlo».