Velez, Otamendi: “Sarebbe un onore vestire il rossonero”

© foto www.imagephotoagency.it

Il difensore del Velez Sarsfield, Nicolas Otamendi, ha ammesso che gli accostamenti al Milan da parte dei media italiani lo rendono orgoglioso: “Se davvero il Milan fosse interessato a me sarebbe un onore. Il club rossonero è uno dei migliori al mondo e ha grandi giocatori come Ronaldinho, Beckham, Nesta e molti altri. Ma la verità  è che, mentre i giornali parlano dell’interesse del Milan nei miei confronti, io non ne so nulla. Certo, vestire la maglia rossonera sarebbe un grande onore. Il campionato italiano? Mi piace, è diverso da quello a cui sono abituato e sarebbe una grande sfida che mi stimolerebbe. Prossimo anno ancora qui? Nel Velez ho imparato tanto e a loro devo tutto ciò che sono. E’ un club ben organizzato e la qualità  delle persone che ci lavorano è incredibile. Restare non sarebbe un problema, ma io ho intenzione di crescere e impormi nel calcio europeo. Questo è il sogno di tutti i giocatori, spero di farcela”, ammette a tmw.