Connettiti con noi

Hanno Detto

Venezia, Zanetti: «Con la Juve a viso aperto. L’Inter ha qualcosa in più»

Pubblicato

su

Zanetti
Ascolta la versione audio dell'articolo

L’allenatore del Venezia Zanetti ha parlato delle recenti prestazioni della sua squadra

Paolo Zanetti, allenatore del Venezia, ai microfoni di Radio Anch’Io lo Sport ha parlato delle recenti prestazioni della sua squadra.

JUVE – «Per noi è stata una partita difficile come sempre quando incontriamo squadre che hanno un gap tecnico importante con noi. La partita però è stata giocata a viso aperto, siamo stati bravi a portare a casa un punto. Non vediamo certo la miglior Juve degli ultimi anni in questa stagione». 

INTER – «A parte i risultati, visto che contano le prestazioni, credo che l’Inter stia dimostrando qualcosa di più. Contro di noi abbiamo visto una squadra che ha un ottimo gioco, che viene da Conte, e ha unione di tecnica e fisicità. Credo che sia la squadra più forte». 

CALDARA-MILAN – «Arriva da un percorso difficile, la maturità tecnica ce l’ha, il problema è che ha avuto due anni di stop per un infortunio grave. Ci abbiamo creduto, io e il direttore siamo andati a casa sua a convincerlo e a farlo ripartire. L’infortunio è alle spalle, sta giocando bene perché è un giocatore forte e sta ritornando quel calciatore che era prima. Personalmente preferirei non perderlo ma è di proprietà del Milan e non so cosa succederà».