Connettiti con noi

Hanno Detto

Venezia, Zanetti: «Fatto il massimo. Il Milan se l’è vista brutta»

Pubblicato

su

Paolo Zanetti ha commentato ai microfoni di DAZN la prestazione del suo Venezia a San Siro contro il Milan. Le parole del tecnico

Intervenuto ai microfoni di DAZN dopo la partita di San Siro contro il MilanPaolo Zanetti, allenatore del Venezia, ha commentato il match, rispondendo alle domande.

PARTITA – «Abbiamo fatto il massimo stasera, sul concreto è molto difficle fare queste partite contro squadre che hanno valori assoluti, siamo stati in partita poi Pioli ha dovuto inserire qualche campione perché se l’è vista brutta».

SALVEZZA – «Dobbiamo lottare per salvarci, queste partite sono da giocare con voglia, cuore e un pizzico di fortuna. Qualche partita di questo tipo l’ho giocata e so cosa serve per vincerla».

DIFESA – «La squadra ha fatto quello che ho chiesto in difesa, spendendo troppo forse e non riuscendo a essere lucida in fase offensiva, questo fa parte del nostro percorso. Forse avremmo dovuto avere un poì più di coraggio, però è complicato chiedere più qualità dopo una partità così difficile».

SAN SIRO – «Colpo d’occhio sempre straordinario, 5 anni fa allenavo la Reggiana e oggi sono a San Siro, con la gavetta e faticando tanto, non mi ha regalato niente nessuno. Spero di guadagnarmi qualcosa di diverso in futuro».